LA BIODIVERSITÀ

La biodiversità
è la diversità della vita,

dal livello più elementare (come i geni) alle specie animali e vegetali, fino ai livelli più complessi (come gli ecosistemi).

Non è solo la diversità della flora e della fauna presenti in natura, ma anche delle migliaia di varietà vegetali e di razze animali selezionate dal sapere dei contadini nei loro territori; varietà e razze oggi più che mai minacciate e a rischio di estinzione.

SE SCOMPARE LA BIODIVERSITÀ, CHE COSA SUCCEDE AL NOSTRO CIBO?

 

Secondo la Fao il 75% delle varietà vegetali è perso, irrimediabilmente.
Negli Stati Uniti si arriva al 95%.
Oggi il 60% dell’alimentazione mondiale si basa su 3 specie di cereali: grano, riso e mais. Produciamo il nostro cibo coltivando pochissime varietà (ibridi selezionati per dare alte rese) con fertilizzanti chimici e pesticidi e allevando poche razze animali con metodi industriali. Questo modello di produzione è dannoso per l’ambiente e per la nostra salute.

Slow Food coordina numerosi progetti a tutela della biodiversità in tutto il mondo attraverso la Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus

 

biodiversita-fondazione

 

I PRESIDI
L’ARCA DEL GUSTO
GLI ORTI IN AFRICA
L’ALLEANZA SLOW FOOD DEI CUOCHI
MERCATI DELLA TERRA

 

I progetti della Fondazione Slow Food sono strumenti per promuovere un modello diverso di agricoltura, basato sulla biodiversità, sul rispetto del territorio e della cultura delle comunità locali.

Life è al fianco di Slow Food
e della Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus da molti anni e sviluppa progetti attenti alla qualità delle materie prime e alle loro caratteristiche nutrizionali.

Come noi, sostieni
anche tu la biodiversità

Diventa un sostenitore